Crea sito

Il ciclo dell'acqua

Studiamo il ciclo dell'acqua attraverso l'apprendimento cooperativo come metodologia complessiva di gestione della classe.

 ESCAPE='HTML'

Come organizzare un lavoro di gruppo orientato alla conoscenza del ciclo dell'acqua attraverso la composizione di un cartellone.

Per ottimizzare la conoscenza del ciclo dell'acqua,il cartellone con le varie fasi di trasformazione dell'acqua ,può essere realizzato da tutta la classe attraverso il Cooperative Learning che costituisce una specifica metodologia di insegnamento attraverso la quale gli studenti apprendono in piccoli gruppi, aiutandosi reciprocamente e sentendosi corresponsabili del reciproco percorso.

Procedimento

Prepariamo la base del cartellone al quale daremo una forma rotonda che si presta bene ad illustrare il processo circolare del ciclo dell’acqua.

 ESCAPE='HTML'

Dividiamo la classe in tre gruppi di bambini.Ad ogni gruppo  viene affidato,in piena autonomia, il compito di realizzare un processo di trasformazione dell'acqua.

 ESCAPE='HTML'

L’insegnante che ha il  un ruolo di facilitatore ed organizzatore delle attività,preparerà tutto il materiale occorrente per sviluppare il cartellone che sarà distribuito ad oni gruppo  in parti uguali: le schede da colorare,scrivere e ritagliare, inerenti al processo dell'acqua che devono illustrare.

Consegniamo ad ogni gruppo:

la scheda della gocciolina d'acqua, che aiutata dalle sue sorelle, ci vuole spiegare come si trasformano e danno origine al ciclo dell'acqua.

 ESCAPE='HTML'

La sagoma di una  goccia d’acqua sulla quale dovranno scrivere  il processo di trasformazione dell’acqua,

Spieghiamo come avviene la trasformazione dell'acqua attraverso un ciclo continuo.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

 

 

Il calore del sole permette all'acqua di mari, fiumi e laghi di evaporare, sotto forma di vapore acqueo.

 ESCAPE='HTML'

 

 

Il vapore acqueo sale nel cielo e in questa sua ascesa si raffredda e si condensa, riacquistando la forma di minucole gocce, le gocce avvicinandosi una all'altra formano le nuvole e si lasciano trasportare in un gruppo dal vento.

 ESCAPE='HTML'

 

 

Quando una nuvola incontra aria più fredda le gocce si uniscono, aumentano di peso e diventano pioggia, che cade sulla terra. Se però lo sbalzo di temperatura diventa molto brusco, la pioggia diventa neve o grandine.  

 

 ESCAPE='HTML'

L'acqua che cade torna ai fiumi, ai mari e ai laghi, oltre a filtrare nel suolo e formare le falde acquifere.

 

Illustriamo ogni fase del processo con una immagine

 ESCAPE='HTML'

Le fasi del ciclo dell'acqua

Le tre fasi del ciclo dell'acqua sono :EVAPORAZIONE-CONDENSAZIONE-PRECIPITAZIONE.

Ogni gruppo ritaglia da un foglio colorato una freccia sulla quale dovrà scrivere la fase del processo che deve illustrare .

 ESCAPE='HTML'

Vediamo come funziona il ciclo completo di trasformazione dell'acqua.

Quando ogni gruppo avrà portato a termine il proprio lavoro passeremo alla composizione del cartellone, sul quale sarà illustrato e descritto tutto il ciclo completo della trasformazione dell'acqua.

 ESCAPE='HTML'

Ogni gruppo incolla sul cartellone una freccia  e poi la goccia con l'immagine, che sarà coperta dalla seconda e poi  fissata  con un fermacampione.

Quando tutto il  cartellone sarà completato ,ogni gruppo descriverà verbalmente il proprio lavoro e poi il ciclo completo dell'acqua.

 ESCAPE='HTML'

Questo cartellone è stato realizzato in  una classe seconda di scuola primaria.

Schede operative in PDF

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'