Crea sito

Per facilitare l’approccio dei bambini al mondo delle figure geometriche,organizziamo  un’esperienza di conoscenza delle forme attraverso la creazione di cartelloni e cartellini.

 ESCAPE='HTML'

Appendiamo alla parete della sezione le forme geometriche che abbiamo realizzato con dei cartoni bristol colorati ,presentiamo le forme singolarmente attraverso le rime della filastrocca delle forme.

 ESCAPE='HTML'

VI PRESENTO IL SIGNOR QUADRATO

Son quadrato e son perfetto, assomiglio a un fazzoletto,

se mi allungo un pochettino faccio un bel rettangolino

 ESCAPE='HTML'

VI PRESENTO IL SIGNOR TRIANGOLO

Triangolo mi han chiamato ,da tre punte sono formato sono un poco spigoloso ma non son pericoloso.

 ESCAPE='HTML'

VI PRESENTO IL SIGNOR CERCHIO

Sono un cerchio e son rotondo,giro spesso nel bel mondo,giro in tondo in bicicletta con l’auto o la motocicletta.

Dopo la presentazione inizia il lavoro di colorazione della scheda con le tre forme .Gli alunni più piccoli colorano con i pastelli le sagome delle forme,i più grandi con il disegno libero e il pregrafismo.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Mentre i bambini sono impegnati nella colorazione della scheda,ritagliamo per ognuno di loro tre cartellini con forme diverse che ci serviranno per l’attività di riconoscimento e collegamento delle forme.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Nella fase operativa successiva ,invitiamo i bambini a sovrapporre e incollare le forme ,che hanno colorato e ritagliato ,sui cartoncini colorati.

 

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Durante lo svolgimento dell’attività raccogliamo i loro commenti e correggiamo eventuali errori d’ interpretazione di riconoscimento delle  forme. Rendiamole più simpatiche aggiungendo ,con il nostro aiuto,un nastro per simulare le gambe e  per poterle appendere.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

I cartellini sono pronti per essere messi accanto alla loro famiglia.

 

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Questa proposta didattica è orientata al raggiungimento dell’obiettivo prefissato attraverso il fare pratico ma può essere implementata con  del materiale strutturato ,come ad esempio i blocchi logici, che possiamo comunque utilizzare in una fase successiva come approfondimento dell’argomento trattato e una verifica delle conoscenze acquisite da ogni alunno.

 ESCAPE='HTML'

Completiamo l'attività con un bel canto sulle forme