Crea sito

Festa di San Valentino

Perché festeggiamo San Valentino?

 ESCAPE='HTML'

San Valentino, la festa degli innamorati affonda le sue radici nella festa più sfrenata dell'antica Roma, quella della fertilità, famosa per i suoi eccessi e trasgressioni. Giudicata un festa troppo licenziosa, lontana dalla dottrina Cristiana, fu annullata nel 496 d.C. da Papa Gelasio e sostituta con una giornata dedicata a San Valentino, il vescovo nato a Interamna Nahars, l’attuale Terni, nel 176 d.C. e martirizzato a Roma il 14 febbraio 273.Valentino fu  scelto come protettore dell’amore perché, secondo la leggenda, fu il primo a celebrare un matrimonio tra un legionario pagano e una fanciulla cristiana.Da allora, divenne ufficialmente la festa degli innamorati.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Il tratto più caratteristico della festa di san Valentino è lo scambio di valentine, bigliettini d'amore spesso sagomati nella forma di cuori stilizzati o secondo altri temi tipici della rappresentazione popolare dell'amore romantico (la colomba, l'immagine di Cupido con arco e frecce, e così via). 

 ESCAPE='HTML'

Per questa festa prepariamo un bel fiore a forma di cuore da donare alle persone che amate.

 ESCAPE='HTML'
Testo

PAGINA IN COSTRUZIONE