Crea sito

2 Ottobre festa dei Santi Angeli

Una pagina da cui attingere disegni,lavoretti,cartelloni,preghiere e tante idee utili per la festa dei Santi Angeli.

ANGELO CUSTODE

L'angelo custode è un angelo che, secondo la tradizione cristiana, accompagna ogni persona nella vita, aiutandolo nelle difficoltà e guidandolo verso Dio. L'angelo è invocato con la tradizionale preghiera dell'Angelo di Dio.

L'esistenza degli angeli custodi è ampiamente documentata nella Bibbia e nella tradizione cattolica, tanto che il 2 ottobre la Chiesa fa memoria dei santi Angeli Custodi e li prega nella liturgia della Messa a loro dedicata.

Presentiamo questa figura ai bambini in modo semplice e divertente attraverso varie attività: un racconto,un angioletto lavoretto,una scheda da colorare,un cartellone,una poesia o una preghiera, Tutto può essere utile ad introdurre una prima conoscenza sul significato  degli Angeli nella vita degli uomini  e nella storia della Chiesa.

 

ANGIOLETTI LAVORETTI

Basta costruirne soltanto uno e presentarlo ai bambini come l'Angelo che Dio ci ha donato quando siamo nati.

IL RACCONTO

Raccontiamo una storia che ha come protagonista un Angelo mandato da Dio sulla Terra

L'ANGIOLETTO AZZURRO

Era un angelo piccino,piccino.Volava da una nuvola all'altra e guardava i bambini che giocavano sulla terra. Un giorno Gesù lo mandò a chiamare e gli affidò un bambino sulla Terra.Con un grande volo arrivò sulla terra proprio mentre il bambino faceva i capricci perchè non voleva andare a scuola,l'angelo rimase male, ma si mise vicino al bambino.A scuola l'angelo diventò rosso di vergogna perchè il bambino ne combinò di tutti icolori,anche a casa si comportò male.L'angelo però era sempre indietro affinchè non si facesse male.Finalmente venne la sera,l'angelo era stanchissimo, gli facevano male le ali.l'angelo disse : mi piace tanto fare l'angelo ma è una fatica chiederò a Gesù di darmi un altro bambino.Intanto Michele si era infilato il pigiama e si era inginocchiato per dire la preghiera dell'Angelo Custode, l'angelo si commosse e due lacrime gli scesero sul viso.Non andò più da Gesù e restò sempre vicino al bambino.

SCEGLIAMO UNA PREGHIERA

Angelo di Dio

Angelo di Dio,
che sei il mio Custode,
illumina, custodisci,
reggi e governa me,
che ti fui affidato dalla Pietà Celeste.
Così sia.

 

Preghierina all’Angelo Custode

"Angioletto del Signore

che mi guardi in tutte le ore,

Angioletto del buon Dio

fa' che cresca buono e pio;

Sui miei passi regna tu

Angioletto di Gesu' " (Elisa) 

"Angelo caro, Angelo santo
Tu sei mio custode e mi stai sempre accanto
dirai al Signore che voglio essere buono
e che mi protegga dall'alto del suo trono.
Dì alla Madonna che le voglio un gran bene
e che mi conforti in tutte le pene.
Tu tieni una mano sulla mia testa,
in tutti i pericoli, in ogni tempesta.
E guidami sempre sulla buona via
con tutti i miei cari e così sia."

Preghiere all’angelo custode 

"Caro angioletto"
Quando ho sonno e sto per dormire
Scendi quaggiù e vienimi a coprire.
Col tuo profumo di fiori di cielo
circonda i bambini del mondo intero.
Con quel sorriso negli occhi turchini
porta la gioia di tutti i bambini.
Dolce tesoro di angelo mio,
amore prezioso mandato da Dio,
io chiudo gli occhi e tu fammi sognare
che insieme a te imparo a volare.

 

IL CARTELLONE

Costruire un cartellone con un Angelo,la preghiera e i disegni che i bambini  hanno fatto sul loro Angelo Custode, può essere un 'attività veloce e gratificante perchè resta come ricordo della conoscenza acquisita .

UN DISEGNO SULL'ANGELO CUSTODE

Anche la colorazione di una scheda può essere utile per fissare l'attezione del bambino su di un contenuto che vogliamo trasmettere.Clicca sull'immagine e scegli la scheda che ritieni più utile per lo svolgimento dell'attività didattica che ha come obiettivo quello di far conoscere il significato della festa dei Santi Angeli Custodi.

Un angelo come sfondo integratore per un percorso annuale di religione

Un album di religione da utilizzare come percorso annuale di religione per gli alunni più piccoli dellascuola dell'infanzia.